Diritto tributario

In campo tributario L’attività si suddivide in area giudiziale con assistenza e difesa...
Continua a leggere

Diritto societario

Consulenza in organizzazioni e riorganizzazioni societarie, governance...
Continua a leggere

Diritto commerciale

Lo studio si occupa anche di diritto commerciale in genere, dalla contrattualistica alla...
Continua a leggere

CHI SIAMO

Lo Studio Legale Cacopardo presta assistenza e consulenza nell’ambito giudiziale e stragiudiziale relativamente ad alcune particolari e selezionate aree di attività.
L’originaria area di attività è il diritto tributario che rappresenta ancora il fulcro delle prestazioni rese dallo studio.

In tale ambito l’attività si suddivide in area giudiziale con assistenza e difesa presso le Commissioni tributarie sia provinciali che regionali per i giudizi di merito e presso la Corte di Cassazione per i giudizi di legittimità, ed in area stragiudiziale con una consulenza specifica per operazioni straordinarie ed in pianificazione fiscale nazionale ed internazionale.

Sempre nell’ambito del diritto tributario lo Studio svolge assistenza nel campo del diritto penale tributario e finanziario.

Media

Avvocato Sergio Cacopardo: "Vi racconto i benefici della transazione fiscale"

Esperienza, professi…

Documentazione

Le Sezioni Unite risolvono il contrasto sullo scomputo delle ritenute non versate

Le Sezioni Unite risolvono il contrasto sullo scomputo delle ritenute non versate

La Cassazione Sezioni Unite sentenza n. 10378 del 12/04/2019, relatore il Presidente Bruschetta,  afferma il principio di diritto secondo cui il sostituito che non abbia subito la ritenuta di acconto…
Cassazione sul ricorso cumulativo

Cassazione sul ricorso cumulativo

La Corte di Cassazione con la sentenza 10150 dell'11 aprile 2019 si è pronunciata sul ricorso cumulativo affermando "che il Collegio intende dare continuità al condivisibile principio espresso da questa…
Il risarcimento della perdita di chance non è tassabile

Il risarcimento della perdita di chance non è tassabile

In tema di imposte sui redditi, le somme percepite dal contribuente a titolo risarcitorio sono soggette ad imposizione soltanto se risultino destinate a reintegrare un danno concretatosi nella mancata percezione…